Vercelli

Fugge dalla polizia, poi denunciato per ricettazione

Il fatto in via Arles. Un uomo dentro l'autocarro aveva Gucci e Prada falsi. Scappa davanti agli agenti. Ma viene bloccato

Immagine di repertorio di un sequestro di falsi articoli di moda
Immagine di repertorio di un sequestro di falsi articoli di moda ()

VERCELLI - Ha tentato di fuggire con l’autocarro dentro il quale nascondeva portafogli e borsette contraffatti. I poliziotti però sono riusciti riescono a raggiungerlo e quindi a bloccarlo. Il fatto è accaduto l’altra sera in via Arles, vicino a via Restano. Una pattuglia di agenti della squadra volante aveva notato l’autocarro «Fiat» modello Ducato nella periferia di Vercelli. L’autista, probabilmente accorgendosi di essere seguito dagli uomini in divisa, ha accelerato e iniziato ad allontanarsi di gran carriera. Dopo un breve inseguimento, però, è stato raggiunto dagli agenti. Dentro il mezzo, perquisito, gli agenti hanno rinvenuto alcune decine di portafogli e borsette contraffatti di marchi molto famosi. Gucci, Louis Vuitton, Prada e Burberry alcuni dei principali brand contraffatti. L’uomo è stato denunciato all'autorità giudiziaria per vendita di prodotti industriali con segni mendaci e per ricettazione.