Malata di tumore

Vercelli, addio alla giornalista Aghina

Lunedì la morte della stimata cronista, a soli 49 anni. Oggi il rosario. Giovedì in Duomo i funerali

Paola Aghina era sposata con Alessandro Bombieri e mamma di Gaia, di 14 anni
Paola Aghina era sposata con Alessandro Bombieri e mamma di Gaia, di 14 anni ()

VERCELLI - Mondo del giornalismo in lutto. E' morta a 49 anni la redattrice del giornale locale «La Sesia», Paola Aghina. La donna era originaria di Taranto. Aveva iniziato a lavorare per il giornale, come collaboratrice, nei primi anni Novanta. Dal 2005 è stata redattrice delle pagine di Trino, della cintura Lomellina e della zona del Lungosesia. E' stata per anni una raffinata penna delle inchieste città, che tanti lettori avevano imparato ad apprezzare. Nel dicembre del 2013 ha seguito e raccontato la missione in Kosovo delle truppe della caserma Scalise.

GIOVEDÌ I FUNERALI - Per raccontare la sua serietà, il suo senso di attaccamento al lavoro, che era prima ancora una passione, basta dire questo: Paola ha inviato alla redazione il suo ultimo pezzo, lunedì, alle 12,25. Nel primo pomeriggio, poi, è arrivata la notizia che ha lasciato tutti senza parole: Paola se n’è andata, a 49 anni, stroncata da un collasso cardiorespiratorio. Da alcuni mesi lottava contro il cancro, e lo faceva con la stessa determinazione con cui si occupava, per il suo lavoro, di argomenti non semplici. I funerali verranno celebrati giovedì alle 11,30 in Duomo. Il rosario sarà recitato mercoledì alle 17 sempre in duomo.