Cronaca

Vercelli, arrestato uno straniero

Manette ad un giovane domenicano, responsabile di vari reati tra i quali furto e aggressione in concorso

L'arresto è stato compiuto da agenti della squadra Volanti
L'arresto è stato compiuto da agenti della squadra Volanti ()

VERCELLI -  Nella mattinata del 26 marzo, la Polizia di Stato, ha tratto in arresto O.B., cittadino venticinquenne della Repubblica Domenicana, residente in città, in esecuzione ad un provvedimento di cattura, emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Torino, per l’espiazione di 1 anno e nove mesi di reclusione. Al giovane domenicano è stata applicata una condanna per un cumulo di pene poiché riconosciuto colpevole di diversi reati per fatti commessi a Novara negli anni 2009 e 2011: resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e concorso nel reato di rapina per aver rapinato un giovane coetaneo presso la stazione ferroviaria di Novara: con minacce e violenza gli avevano portato via del denaro. A trovarlo gli agenti della squadra mobile del capoluogo provinciale.