Ricerca medica

A Saluggia, diagnosticare l'ipertensione con una App

Da una collaborazione tra la DiaSorin SpA e l'Universitą di Padova nasce una App per smartphone utile ai medici

Ricerca
Ricerca ()

SALUGGIA - Una App per smartphone che aiuterà i medici nelle diagnosi dell'ipertensione è frutto della collaborazione tra DiaSorin SpA di Saluggia e Università di Padova. L'azienda saluggese, specializzata nelle biotecnologie, ha supportato il progetto del professor Gian Paolo Rossi, direttore della Clinica dell'Ipertensione dell'Università di Padova. Il risultato è stato un'applicazione, adatta sia a sistemi Ios che Android, in grado di calcolare il rapporto dei livelli plasmatici di aldosterone e renina (ARR).

VANTAGGI - Il valore del rapporto tra queste due molecole è considerato importante in ambito medico in quanto permette di identificare l'aldosteronismo primario, una forma potenzialmente curabile di ipertensione. La scoperta e il successivo trattamento nella fase iniziale, inoltre, evitano ulteriori complicazioni ai pazienti. La App permetterà di superare la difficoltà di calcolare il rapporto tra i risultati delle due misurazioni, espressi in unità di misura diverse e ottenuti con metodi diversi di dosaggio. Tale problematica è considerata una delle cause di ritardo nell'identificazione dell'ipertensione e nell'istituzione della terapia più idonea. Nei pazienti ciò potrebbe precludere la possibilità di una guarigione definitiva o impedire di ottenere un controllo ottimale dei valori pressori, esponendoli alle complicanze dell'ipertensione. Il programma rende confrontabili i risultati di dosaggi effettuati con metodi diversi e mostra direttamente al medico il rapporto tra le quantità delle due molecole rilevate nel campione.

DISPONIBILITÀ - La collaborazione con la Clinica dell'Ipertensione di Padova, ha consentito la realizzazione del progetto del professor Rossi, a conferma dell'impegno di DiaSorin in questo importante settore. La nuova applicazione è stata presentata in occasione della 25a edizione dell'European Meeting on Hypertension and Cardiovascular Protection che si è svolto a Milano nella prima decade di giugno. A breve sarà disponibile in italiano sul sito della Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa (SIIA).