Eventi e manifestazioni

A Tronzano Vercellese è festa patronale

Tanta musica coinvolgente, padiglione gastronomico, street art, lanterne cinesi e molto altro rallegrano per cinque giorni Tronzano Vercellese

Festa patronale
Festa patronale ()

TRONZANO VERCELLESE - La festa patronale tronzanese conferma un programma ricco di eventi. La manifestazione prenderà il via venerdì 3 luglio con l'apertura dello stand gastronomico. Organizzata dal gruppo Folk & Food per il 13° anno consecutivo, fin dalla prima serata si potrà ascoltare la musica italiana degli anni Sessanta, Settanta e Ottanta grazie al gruppo Frenetika... Insolitamente Italiano (alle 22), a cui seguirà musica con Dj Set.

PROGRAMMA - Il sabato sarà la volta della band L'Allegra Compagnia (dalle 22). Il repertorio di questo gruppo spazia tra generi musicali ballabili e d'ascolto, dando spazio a musica leggera, latino americano, liscio tradizionale, disco e grandi successi di tutti i tempi. Domenica 5, alle 21, si svolgerà uno spettacolo della scuola di danza Dancing Soul e, dalle 23, saranno i Graffito 93 a intrattenere gli spettatori con musica live pop e rock con cover che spaziano da Toto, Sting, Police, Van Halen, Stevie Ray Vaughan, Gary Moore, U2 e molti altri. Per lunedì 6 l'intrattenimento musicale è affidato alla Shary Band (alle 22). Il padiglione gastronomico sarà aperto tutte le sere, a partire dalle 19,30. Il lancio delle lanterne cinesi concluderanno i festeggiamenti della patronale tronzanese martedì 7, verso le 23, a cui seguirà distribuzione di panissa gratis offerta dal gruppo Folk and Food. Il palco e l'area ristorante saranno nell'area Fontana (corso Vittorio Emanuele 144). Per la giornata di domenica sono previste alcune iniziative a corollario della patronale.

GRAFFITI - Per il secondo anno consecutivo si svolgerà, in concomitanza della festa patronale, «Another art on the wall». Si tratta di un'esibizione di graffiti su muri organizzata per il secondo anno dal Comune di Tronzano Vercellese in collaborazione con alcuni giovani tronzanesi. Inizierà sabato 4 alle 10 e proseguirà fino a domenica sera nel sottopasso ferroviario dove verrà dipinta la parete destra uscendo dal paese. Sono coinvolti gli artisti tronzanesi Paola Camoriano e Massimiliano Bertolotti (Madmax) che già avevano lavorato nel sottopasso lo scorso anno, oltre a Andrea Iapichino di Santhià, Alex Caligaris di Torino e Kraser da Milano. La gente potrà seguire il lavoro degli artisti dal vivo.