21 settembre 2017
Aggiornato 23:00
Comune

Riparazione al Tribunale di Vercelli

La caduta di una porzione di controsoffittatura in un locale del Tribunale avvenuta a metà giugno non è stata causata dalla presenza di animali

Tribunale di Vercelli (© )

VERCELLI - A giorni inizieranno i lavori di ripristino della controsoffittatura crollata al Tribunale di Vercelli a metà giugno. L'intervento inizierà non appena la direzione del Tribunale approverà il programma di lavoro presentato dal Comune di Vercelli. In merito alla vicenda, l'amministrazione vercellese ha voluto fare alcune puntualizzazioni. A cominciare dalla superficie interessata, che interesserebbe un solo modulo del controsoffito di tipo alleggerito e sarebbe stata di 0,15 metri quadrati. Inoltre il cedimento non sarebbe avvenuto a causa della presenza di animali che, con il loro peso, abbiano potuto provocare la caduta. L'amministrazione comunale ha provveduto a fare diversi sopralluoghi con i propri tecnici il 16, 19 e 22 del mese di giugno. «Nel recente passato - ha dichiarato il sindaco Maura Forte - molti sono stati gli interventi sull'immobile di Palazzo di Giustizia e ciò in ragione non solo di quanto previsto dalla legge, ma soprattutto in considerazione dell'importanza che per Vercelli ha la possibilità di ospitare il Tribunale. Non possiamo dimenticare che, oltre al logico prestigio che la struttura dona al capoluogo di provincia, esiste anche un indotto di carattere economico non indifferente per la Città». «Per quanto concerne la controsoffittatura - assicura infine il primo cittadino - è previsto un intervento a giorni, non appena avremo riscontro positivo da parte del Tribunale sulla cantierizzazione proposta».