21 settembre 2017
Aggiornato 23:00
Cultura

A Vercelli la cultura è a portata di mamma

Un percorso didattico all'interno del Museo Leone rivolto specificamente a tutte le mamme. Sono previsti tre appuntamenti

Mamme e bimbi insieme al museo (© )

VERCELLI - Un'iniziativa del Museo Leone rivolta a tutte le mamme. «La cultura a portata di mamma», questo il titolo del progetto, avrà tra appuntamenti: mercoledì 15, mercoledì 22 e mercoledì 29 luglio. Sono invitate a partecipare tutte le mamme, sia quelle già esperte accompagnate dai loro piccoli, sia le neo mamme che vogliono evadere da biberon e pannolini che le future mamme con le loro pance colme di sogni.

TEMA - I servizi educativi del Museo Leone hanno pensato di creare un percorso di visita prendendo spunto dal tema di Expo 2015. Attraverso il vasellame e i reperti del museo, seguendo miti e detti popolari, le visitatrici saranno accompagnate alla scoperta di tutti quegli alimenti che da sempre vengono consigliati, o proibiti, alle donne in gravidanza o alle puerpere. Si tratterà di una passeggiata guidata alla sezione archeologica studiata appositamente per venire incontro alle esigenze di tutte le partecipanti. Sarà disponibile una piccola nursery dove cambiare i bambini e ci sarà la possibilità di sedersi lungo il percorso, per riposare o per allattare. Un'occasione dedicata affinché nessuna partecipante si debba sentire a disagio se il bambino inizia a piangere nel mezzo della visita. I bimbi che accompagneranno le mamme avranno la possibilità di svolgere alcune semplici attività e, alla fine, sarà offerta una piccola merenda nel cortile del museo. L'invito a partecipare è esteso a nonne, zie e amiche. Sono ammessi passeggini, carrozzine, fasce, mei tai e marsupi (prenotazione obbligatoria, cell. 348.3272584, tel. 0161.253204, mail didattica@museoleone.it).