21 settembre 2017
Aggiornato 23:00
Eventi e manifestazioni

A Tricerro è tempo di patronale e... lumache

Il piatto forte della manifestazione tricerrese è la lumaca, in questa edizione saranno utilizzate quelle di un allevamento nostrano.

Un evento della Famija Trisereisa (© )

TRICERRO - È la Sagra dell'Helix Pomatia, ovvero quattro serate all'insegna della buona tavola, della musica e del divertimento. Protagoniste della manifestazione di Tricerro, giunta alla 18a edizione, saranno dunque le lumache. Le lumache, cucinate in tanti modi differenti, saranno il piatto forte della sagra, ma non mancheranno altri piatti come agnolotti, spezzatino e fritto di mare. Nell'edizione dello scorso anno la cucina della manifestazione affiancò, alle tradizionali lumache al verde, le lumache alla veneziana, una ricetta che prevede l'uso delle cipolle.

Lumache nostrane
Quest'anno la Famija Trisereisa, organizzatrice dell'evento, utilizzeranno lumache nostrane, allevate in provincia a pochi chilometri da Tricerro. In virtù del successo ottenuto il 13 giugno a Santhià, dove i tricerresi hanno vinto la quarta tappa del Campionato Mondiale di Panissa, la panissa sarà presente nel menù di domenica 19. Il padiglione gastronomico sarà aperto tutte le sere da venerdì 17 fino a lunedì 20 a partire dalle 19,30 a cui seguiranno concerti di musica. La prima sera, venerdì 17, sul palco si esibirà la Free Music band, mentre sabato 18 sarà la volta di Giuliano e i Baroni. Domenica 19 salirà sul palco l'orchestra Alex Tosi Band mentre il gran finale di lunedì 20 sarà affidato alla Shary Band.