Giovani

A SanthiÓ apre il #TAG

I componenti del Gruppo Partecipazione Giovani hanno rimesso a nuovo un salone messo a disposizione del Comune per destinarlo a centro giovanile

Beach volley
Beach volley ()

SANTHIÀ - Uno spazio destinato esclusivamente per i giovani di Santhià. Sarà inaugurato sabato 18 luglio alle 10,30, al bocciodromo in via Montebianco. La sede del nuovo centro ricreativo per i ragazzi si trova nel salone sopra il bocciodromo ed è stata completamente ristrutturata dai ragazzi del Gruppo Partecipazione Giovani di Santhià, animato dall'Associazione Itaca.

DICHIARAZIONI - «L'amministrazione comunale ha messo a disposizione il locale e loro hanno fatto il resto, seguiti dall'assessore Giorgio Corradini e dai consiglieri Simonetta Todi e Gabriele Posillipo - ha commentato il sindaco Angelo Cappuccio -. I ragazzi sono stati molto creativi nel recuperare anche arredi vecchi e obsoleti e dare nuova vita a cartelli stradali dismessi, armadi e quant'altro. Davvero un bel segnale che con la creatività e voglia di fare si può andare molto lontano, anche se il budget non è dei più onerosi». Da parte sua, Gabriele Cortella di Itaca ha aggiunto che «il centro si chiamerà #TAG, dove TAG sta per Tutto Ai Giovani. Con i ragazzi abbiamo progettato e realizzato lo spazio. Un grandissimo percorso di partecipazione e di fiducia a cui hanno contribuito molte realtà vive di Santhià».

INAUGURAZIONE - Il taglio del nastro sarà alle 10,30 e i partecipanti avranno la possibilità di pranzare tutti insieme e prendere l'aperitivo finale offerto a partire dalle 18. Per tutto il giorno ci saranno tornei di calcio saponato, beach volley, play su maxischermo, wii, xbox, calcetto, ping pong e tante altre iniziative. Dopo l'inaugurazione #TAG inizierà la sua attività di Centro Giovanile aperto ai ragazzi in base a orari che saranno resi noti successivamente.