Cronaca

Stroppiana: in tre entrano in casa di una 86enne per rapinarla

Incappucciati, hanno forzato la porta d'ingresso e minacciato la pensionata

Carabinieri
Carabinieri ()

STROPPIANA – Tentata rapina ai danni di un'anziana, sabato pomeriggio a Stroppiana. Tre persone incappucciate poco dopo le 12 hanno forzato la porta d'ingresso di un'abitazione di Via Domenico Carenzo, credendo che in casa ci fosse solo Lina Costanzo, 86enne che vive con la famiglia della nipote.

Una volta dentro i malviventi hanno minacciato la pensionata, intimandole di non urlare, ma poco dopo si sono dovuti dare alla fuga. Uno dei tre infatti salendo al piano superiore della casa è stato visto dal figlio dei coniugi Fabio Albieri e Stefania Ranghino, che ha avvertito il padre. Albieri ha tentato di bloccare i criminali ma questi sono riusciti a raggiungere la Seat Leon con cui erano arrivati sul posto, risultata poi rubata. Sull'accaduto indagano i carabinieri.