16 agosto 2017
Aggiornato 15:00
Cronaca

Imprenditrice si suicida come aveva fatto anni prima il compagno

Lunedì il funerale di Patrizia Chiocca, conosciuta nel Biellese e nel Vercellese per la Rammendatura di Masserano. Sabato scorso s'è tolta la vita, sparandosi

La salma della donna è stata trovata sabato (© )

S. GIACOMO VERCELLESE - Si svolgeranno lunedì i funerali di Patrizia Chiocca, l'imprenditrice che sabato scorso s'è tolta la vita. Una notizia che ha sconvolto familiari e l'intera comunità. La donna aveva 58 anni e aveva fondato la Rammendatura di Masserano, che oggi ha conta una dozzina di dipendenti ed è portata avanti dai figli. La scorsa settimana è stata trovata senza vita nella sua casa. La donna si è uccisa sparandosi con una pistola, come aveva fatto cinque anni fa il proprio compagno. Una coincidenza che ha aggiunto dolore alla tragedia. L'imprenditrice era conosciuta e stimata sia nel Vercellese sia sia nel Biellese, per le sue qualità umane oltre che professionali. Lunedì a frazione Flecchia di Pray, alle ore 15, l'ultimo saluto.