Comune

Vercelli, divieto per botti e petardi

Ordinanza del sindaco in vista delle feste di fine anno

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio ()

VERCELLI - Ordinanza del sindaco che prevede il divieto di accensione e lo scoppio di mortaretti, petardi e simili sull’intero territorio comunale. L’utilizzo dei «botti» è vietato dal vigente regolamento di polizia comunale, ma il sindaco ha voluto dare una valenza rafforzativa a tale norma in ragione del notevole fastidio che i «botti» possono causare alle persone e per evitare gli effetti dannosi che possono provocare agli animali domestici. Non scatterà il divieto solo nell’area industriale, nell’area parcheggio Carrefour e nell’area parco divertimenti (corso Bormida) a distanza non inferiore a 100 metri dagli edifici e limitatamente alla fascia oraria che va dalle ore 23.30 del 31 dicembre 2015 alle 0.30 del 1 gennaio 2016.