22 agosto 2017
Aggiornato 07:00
Dal 15 al 26 febbraio

Prevenzione, a Vercelli torna il «Cardiovan»

L’appuntamento fa parte della Campagna Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare: «Screening dell’Aneurisma dell’Aorta Ascendente» promossa dalla Fondazione, Cardioteam Foundation Onlus di Torino.

VERCELLI - E' possibile sottoporsi allo Screening dell'aneurisma dell'aorta ascendente presso il CardioVan, un ambulatorio medico itinerante. L’appuntamento fa parte della Campagna Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare: «Screening dell’Aneurisma dell’Aorta Ascendente» promossa dalla Fondazione, Cardioteam Foundation Onlus di Torino.

L’aneurisma dell’aorta ascendente è una patologia maligna che può condurre alla dissezione o alla rottura della parete aortica; se non curata, è fatale per tre quarti della popolazione che non si opera. I fattori di rischio sono numerosi, ma la patologia silente, da qui l’importanza della prevenzione, a salvaguardia dell’individuo, della società e nell’interesse del SSNN. L’ecocardiogramma individua, inoltre, la maggior parte delle patologie cardiovascolari, eccetto le patologie coronariche.

La Campagna prevede la realizzazione di uno screening gratuito cardiovascolare sulla popolazione maschile e femminile di età compresa tra i 55 e i 75 anni con un semplice esame non invasivo: l’ecocardiogramma, eseguito da un’ecocardiografista con l’ausilio di un infermiere, su una struttura medica itinerante, il CardioVan. I cittadini possono prenotare il controllo ecocardiografico gratuito telefonando al Numero Verde 800 775590.