Vercelli

Servizio civile nazionale: ecco il bando per 7 posti

I volontari riceveranno un contributo mensile di 433 euro. Due i progetti: culturale e sociale

VERCELLI - È disponibile il nuovo bando straordinario per il servizio civile nazionale: 7 giovani, tra i 18 e i 29 anni non compiuti, potranno svolgere un anno di servizio civile in uno dei due progetti approvati: il primo in ambito sociale, presso le politiche sociali del Comune; il secondo presso la Biblioteca civica, il Museo Borgogna e, per la prima volta, anche presso gli altri tre musei cittadini, accreditati lo scorso anno (Museo del Tesoro del Duomo, Museo Leone e Museo Archeologico Civico). Il Servizio Civile è «un anno per te e un anno per gli altri», un’esperienza formativa: i giovani hanno l’opportunità di impegnarsi attivamente per gli altri e per la città, orientarsi per capire cosa scegliere per il proprio futuro e arricchire le proprie capacità. La durata del servizio è di 12 mesi: 1440 ore complessive, articolate su un orario base di 30 ore settimanali. I volontari riceveranno dal Dipartimento nazionale un contributo mensile netto di 433,80 euro.

Tutti i dettagli
Ulteriori informazioni – relative anche a progetti attivati sul territorio da parte di altri enti - sono reperibili sul sito www.serviziocivilevercelli.it, principale mezzo di comunicazione interattiva, sui social Facebook e Twitter di Serviziocivilevercelli, presso il nuovo Informagiovani (piazza Municipio 3, 0161-596800),  tramite l’indirizzo e-mail serviziocivile@comune.vercelli.it e presso l’Ufficio Servizio civile (0161-596608).

I tempi
È possibile presentare domanda sino a mercoledì 20 aprile alle ore 14. Le procedure di iscrizione avvengono al sito www.serviziocivilevercelli.it, dove è possibile interagire richiedendo informazioni e orientamento. Chi non disponesse di strumenti informatici, può rivolgersi all’Informagiovani. Le procedure di selezione definite nei progetti, svolte come lo scorso anno anche con lavori di gruppo, saranno illustrate sul sito. Le date in cui presentarsi sono già fissate: per il progetto Dai Voce alla Cultura il giorno 16 maggio e per il progetto Custodi sociali il giorno 18 maggio.