Vercelli

UniversitÓ del Piemonte Orientale, iscritti in aumento

L’UniversitÓ del Piemonte Orientale conta sempre pi¨ studenti iscritti e guarda al futuro presentando il Piano Strategico 2016-2018, volto a creare una scuola sempre pi¨ specializzata nella ricerca scientifica e nella didattica

VERCELLI - 4.463 matricole nuove, 11.774 iscritti in totale: sono questo i numeri fortunati dell'Università del Piemonte Orientale che proprio in questi giorni sta guardando al futuro con la presentazione del Piano Strategico 2016-2018 fatta dal rettore Cesare Emanuel nelle sedi regionali dell’Ateneo. Piano che si prefissa l'obiettivo di creare un’unica università generalista del Piemonte Orientale, di medie dimensioni, che possa distinguersi a livello di ricerca scientifica e didattica rispetto alla media nazionale. E i presupposti per poter ottenere un buon risultato ci sono, visto che solo quest'anno c'è stato un incremento del 17% del numero degli studenti che hanno scelto di studiare all'UPO: cosa, questa, che ha fatto passare l'Università dal 49° al al 44° posto nella classifica nazionale e che ha visto una diminuzione dello spostamento degli studenti verso atenei di altri territori, con una conseguente assenza di debiti finanziari. Tanti sono i progetti previsti nel Piano Strategico dei prossimi due anni, quasi un centinaio, tra i quali vi sono la ridefinizione dell'offerta formativa, gli incentivi alla vita studentesca e la rivisitazione dell'immagine stessa dell'Università che vedrà rafforzato il suo legame con il territorio con nuove forme di comunicazione.