Vercelli

Primo appuntamento della rassegna "Leggi che diventi grande"

Presentato il progetto che si realizzerà venerdì 3 marzo 2017 alle 21 alla Cripta di S. Andrea.

VERCELLI - Il Comune di Vercelli, la Biblioteca Civica di Vercelli, Il Sistema Bibliotecario della Piana del Vercellese presentano il primo evento della rassegna «Leggi che diventi grande» che si terrà venerdì 3 marzo 2017 alle 21.00 alla Cripta di S. Andrea. Sarà presentato il libro «Soffia Forte il Vento nel Cuore di mio Figlio» di Carolina Bocca, Mondadori Editore. Leggi che Diventi Grande è una rassegna che fa della particolarità un punto di forza, in quanto vuole portare alla luce tematiche che hanno a che fare con la crescita di ragazzi e adulti, delle difficoltà e della possibilità di riscatto legandole a luoghi significativi del territorio.

Sinossi
Una madre, che ha deciso di non rivelarsi per proteggere suo figlio, racconta in prima persona il cammino impervio, coraggioso, talvolta drammatico intrapreso per salvare il ragazzo da un’adolescenza difficile: amicizie sbagliate e una spirale distruttiva di dipendenza. La narrazione, in forma di memoir, si svolge attraverso i sentimenti e le emozioni più intense dei protagonisti e rivela la metamorfosi di una madre che dall’incubo della disperazione decide di reagire e mettere tutto in discussione pur di salvare suo figlio. Il percorso inevitabilmente coinvolge i membri della famiglia, ognuno dei quali deve confrontarsi con le proprie ombre e i propri scheletri nell’armadio, nel tentativo di sciogliere i nodi che minano l’unione familiare e che forse hanno spinto il ragazzo a fare uso di marijuana. Sì, la canna, l’innocente spinello troppo spesso sottovalutato, è invece alla base di cambiamenti radicali nel carattere e nel comportamento. Un diario intimo, una voce toccante sfida la paura dell’ignoto e alla fine riesce a riconquistare la gioia di vivere. Una testimonianza che può essere di aiuto a tutti coloro che affrontano nel quotidiano il controverso periodo dell’adolescenza.

Interventi
Durante la serata interverranno psicologi, operatori, e psicoterapeuti:

INTRODUCE: ANDREA RAINERI, Assessore all'Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Vercelli

CRISTINA ROGLEDI, Giornalista di OGGI

MICHELE GENNUSO, Psichiatra, Ospedale Crema

CRISTINA GIOVANARDI, Direttrice Centro terapeutico per adolescenti e adulti Montevideo 19; Responsabile Comunità Educativa per minori A.I.S.E.

ELENA GATTO, Psicoterapeuta specializzata in sistemica famigliare

Parla l'assessore Andrea Ranieri
«La rassegna – sottolinea l’assessore Andrea Raineri - è stata pensata e voluta per proporre un approccio nuovo agli incontri con i vari autori. E’ un percorso sui temi dell’educazione che possono fornire spunti educativi interessanti per genitori e giovani. Questo primo incontro del 3 marzo è dedicato al tema delle tossicodipendenze in adolescenza e non è solo un’occasione per presentare un libro, ma per fornire spunti di riflessione importanti».