Borgo Vercelli

Accoltella la moglie all'uscita dal lavoro. Arrestato

Fiorlena Ronco è ricoverata all'ospedale, Maurizio Zangari in carcere

BORGO VERCELLI - Ha speronato l'auto dell'ex moglie, dopo averla aspettata all'uscita dal lavoro. E quando lei è fuggita a piedi, l'ha accoltellata ferendola in modo grave. L'aggressione a Borgo Vercelli, dove i carabinieri hanno fermato l'ex marito. Secondo le prime informazioni, la coppia di italiani si era separata e litigava da tempo. La donna è in fin di vita all'ospedale di Vercelli. Fiorilena Ronco, classe 1976, era nella sua auto quando l’uomo l’ha tamponata fino a farla fermare in via Tavallini poi, secondo una prima sommaria ricostruzione dei fatti,  l’avrebbe colpita più volte con un coltello. Sotto gli occhi dei presenti. Il marito, Maurizio Zangari, già arrestato, aveva già ricevuto una diffida a non avvicinarsi a lei. Ma non era bastato a tenerlo lontano.