21 settembre 2017
Aggiornato 16:00
Internazionalizzazione imprese

La Camera di Commercio di Vercelli aderisce al progetto «Chamber Mentoring for International Growth»

Viene offerta, ad un gruppo selezionato di imprese, l’opportunitą di beneficiare di un supporto gratuito da parte di esperti di origini italiane operanti in Germania, Repubblica Ceca, Russia e Svizzera.

Progetto «Chamber Mentoring for International Growth», iniziativa promossa da Unioncamere (© Shutterstock.com)

VERCELLI - La Camera di Commercio di Biella e Vercelli partecipa al progetto «Chamber Mentoring for International Growth», iniziativa promossa da Unioncamere, coordinata da Assocamerestero e realizzata in collaborazione con il sistema camerale italiano e le Camere di Commercio italiane all'estero.
L'obiettivo del progetto è quello di creare una rete internazionale di manager esperti, dirigenti di alto profilo professionale di origine italiana operanti all’estero (mentor), da mettere gratuitamente a disposizione delle imprese italiane ad alto potenziale di internazionalizzazione da far emergere (mentee), favorendo un dialogo tra il network dei mentor e le istituzioni italiane, le associazioni di categoria e gli altri organismi di supporto alle imprese, per migliorare non solo le performance delle singole imprese, ma anche per individuare criticità e opportunità su cui implementare nuovi strumenti e/o servizi, favorendo lo scambio di esperienze e buone pratiche.

DIALOGO A DISTANZA PER 30 ORE - Il mentor è un soggetto che per esperienza professionale si propone di supportare altri imprenditori nel percorso di crescita, aiutandoli a rafforzare la propria capacità imprenditoriale e decisionale attraverso un’azione di dialogo e di sostegno (Mentoring).
Il servizio è rivolto alle imprese dei territori di Biella e di Vercelli (Mentee) già operanti sul mercato estero, con uno specifico interesse all'area estera per cui si candidano, che stanno affrontando sfide aziendali di internazionalizzazione e che hanno voglia di aprirsi ad un «confronto alla pari» per condividere le loro sfide con un Mentor.
Mentor e Mentee dialogheranno a distanza, per 30 ore, in un arco temporale che va da ottobre 2017 a maggio 2018, secondo tempi e modi che essi stessi definiranno.

COME ADERIRE AL PROGETTO - La Camera di Commercio di Biella e Vercelli curerà la pre-selezionare delle imprese interessate a partecipare al progetto per i mercati della Germania, Repubblica Ceca, Russia e Svizzera.
Per aderire al progetto è necessario trasmettere la propria candidatura ed accettare il codice etico, unicamente on line, all’indirizzo www.chambermentoring.it entro e non oltre il 21 luglio 2017.
La presentazione e la sintesi dell’iniziativa sono disponibili sul sito camerale  www.bv.camcom.gov.it nella sezione dedicata all’internazionalizzazione.