28 luglio 2017
Aggiornato 21:00
Furti

Identificati tre ladri di biciclette

A Trino avevano sottratto le due ruote che i proprietari avevano lasciato a Palazzo Comunale

Un 24enne, G.D., residente a Trino, gravato da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, e M.I. 18enne, cittadino rumeno residente in Torino, con precedenti in materia di stupefacenti, oltre che un minore, sono stati denunciati perché responsabili, in concorso, di furto aggravato.

I carabinieri, a seguito di un'indagine partita dalle indicazioni fornite lo scorso luglio in sede di denuncia di furto sporta da un 63enne e da un 35enne residenti in paese, attraverso la minuziosa disamina dei fotogrammi estratti dai filmati del sistema di video, identificavano il terzetto quale autore del furto di due biciclette, lasciate in sosta sotto il porticato del palazzo comunale.