22 agosto 2017
Aggiornato 07:00
Cronaca

Giovane di Trino denunciato per danneggiamento

Aveva incendiato la roulotte di un circolo privato. Quattro minori, invece, sono stati indagati per il furto di una bicicletta.

Una pattuglia dei carabinieri (© Adobe Stock)

VERCELLI - Senza un perchè dà fuoco a una roulotte. A finire nei guai, denunciato dai carabinieri di Vercelli per danneggiamento, è stato un 25enne, D.M., residente a Trino.

LA VICENDA - Il giovane, conosciuto da tempo alle Forze dell'ordine, lo scorso 4 agosto, aveva incendiato il mezzo in dotazione a un circolo privato del paese. Ad accorgersi delle fiamme, alle 8 del mattino, era stato il titolare. Malgrado il rapido intervento dei vigili del fuoco, il mezzo era andato completamente distrutto. Ma non basta. Il rogo aveva danneggiato anche il motore di un climatizzatore, sempre in dotazione alla struttura.

LE INDAGINI - Partite le indagini, da parte dei carabinieri, in poche ore si era risaliti all'autore del gesto, ora deferito all'autorità giudiziaria.

FURTO - E sempre in tema di giovanissimi, quattro ragazzini, di età compresa tra i 15 e i 16 anni, residenti a Vercelli, Savona e Verbania, dovranno comparire davanti al giudice del Tribunale dei minori per rispondere dell'accusa di furto. Lo scorso 31 luglio avevano sottratto la bicicletta a un 53enne di Lozzolo. A identificarli sono stati sempre i militari dell'Arma, che hanno recuperato anche il mezzo a due ruote.