Cronaca

Vercelli, due giovani denunciati per detenzione di droga

Nell'abitazione di un 26enne gli agenti della Mobile hanno trovato cocaina, marijuana e hashish, oltre a un bilancino di precisione.

Cocaina
Cocaina (ANSA)

VERCELLI - Due vercellesi sono stati denunciati dalla Squadra Mobile e dalla Polfer dopo essere stati trovati in possesso di svariati grammi di sostanze stupefacenti. Il primo a finire nei guai è stato C.L., 26 anni, residente in città, nell'ambito di un servizio destinato a contrastare la diffusione della droga sul territorio. Da qualche giorno i poliziotti avevano notato un via vai sospetto nell'abitazione del giovane, con precedenti specifici, che li aveva portati a intervenire lo scorso 29 agosto. Ottenuto dal magistrato il nulla osta alla perquisizione domiciliare, in casa avevano trovato tre grammi di cocaina, 146 di marijuana e otto di hashish, oltre a due coltelli, un bilancino di precisione e alcune dosi pronte per essere spacciate. Ora il 26enne è stato denunciato per detenzione e spaccio di stupefacenti.

UN FERMO IN STAZIONE - E ancora gli agenti della Polfer di Vercelli hanno bloccato, alla Stazione Ferroviaria, un pluripregiudicato di 28 anni, residente in provincia. Il giovane, alla vista delle divise, aveva cercato di dileguarsi, imboccando il sottopasso. Fermato, aveva addosso un coltello a serramanico con frangivetro e una lama nascosta nel manico, oltre a tre dosi di hashish. Altro stupefacente, dello stesso tipo, è stato ritrovato nella sua abitazione per un totale di 10 grammi. Ora dovrà rispondere, oltre che di detenzione di droga, anche di porto abusivo di oggetto atto a offendere.