21 settembre 2017
Aggiornato 16:00
Sicurezza stradal

Vercelli, quattro patenti ritirate

Tre sono stati denunciati dai Carabinieri per guida in stato di ebbrezza e uno per essersi messo al volante dopo aver assunto droga.

Controlli stradali dei Carabinieri (© ANSA)

VERCELLI - Quattro utenti della strada si sono ritrovati senza patente, dopo essere incappati in altrettanti posti di controllo allestiti dai carabinieri del Comando provinciale di Vercelli. A Serravalle un ragazzo di 20 anni è stato fermato alla guida di una Ford Fiesta e denunciato per essersi messo alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, seppure si fosse rifiutato di sottoporsi al drugtest. Troppo chiari in lui i segni dell'assunzione di droga, notati dai militari.

GUIDA IN STATO DI EBREZZA - Ciclomotore sequestrato, ancora a Serravalle, a un 32enne di Borgosesia, conosciuto da tempo alle Forze dell'ordine, salito in sella senza patente e palesemente ubriaco. Un automobilista di 63 anni, di Varallo, è stato poi sorpreso alla guida di una Opel Frontera con un tasso alcolemico di quattro volte superiore al consentito, a Borgosesia. Anche in questo caso il mezzo è stato confiscato per la futura vendita all'asta. Stessa sorte anche per un motociclista di 49 anni, sottoposto a test alcolemico e trovato positivo con un valore di 1,81 grammi/litro, a fronte dello 0,5 permesso dalla legge.