Incendi

Padre e figlio colpevoli del rogo a Gattinara

I due, di origini valsesiane, sono stati denunciati dai Carabinieri per incendio boschivo colposo, dopo che hanno mandato in cenere un ettaro di vegetazione

A fuoco un ettaro di bosco: denunciati padre e figlio
A fuoco un ettaro di bosco: denunciati padre e figlio (Carabinieri)

GATTINARA - Padre e figlio di origini valsesiane, di 53 e 27 anni, sono stati denunciati dai Carabinieri per incendio boschivo colposo, dopo che hanno mandato in cenere un ettaro di vegetazione. Mercoledì primo novembre, malgrado il periodo a rischio, avevano pensato bene di bruciare residui vegetali e sfalci dopo aver ripulito un terreno a Gattinara. Complice il vento, il rogo è sfuggito al loro controllo. Inutili i tentativi fatti, da padre e figlio, per spegnerlo. A quel punto hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco, arrivati insieme a Carabinieri, forestali e volontari, che sono riusciti ad avere ragione delle fiamme prima che si propagassero a un vicino bosco. A bruciare, invece, è stata parte della proprietà e alcuni vigneti ormai in disuso.