Carabinieri

Vercelli, denunciati tre cybertruffatori

In due erano riusciti a impossessarsi dei codici di altrettante carte di credito, il terzo aveva messo in vendita uno smartphone mai consegnato

Vercelli, denunciati tre cybertruffatori
Vercelli, denunciati tre cybertruffatori (Shutterstock.com)

VERCELLI - Tre soggetti sono stati denunciati dai carabinieri del Comando provinciale di Vercelli, per aver messo a segno raggiri attraverso la rete internet. Si tratta di un 27enne di Roma che, riuscito a ottenere il codice della carta di credito di un uomo di 56 anni, di Borgosesia, aveva acquistato un biglietto ferroviario del valore di 212 euro. Identificato, ora è stato denunciato per indebito utilizzo della carta di credito. Stessa sorte anche per un barese di un anno più giovane. Vittima, in questo caso, una 57enne di Varallo, che si è vista alleggerire il conto di 400 euro, serviti per comprare due biglietti aerei.

SMARTPHONE MAI CONSEGNATO - E in ultimo a venire denunciato per truffa è stato un 36enne, di Novara. Aveva messo in vendita uno smartphone e si era fatto fare una ricarica su postepay, a titolo di bonifico, da una 25enne di Ovada. Il cellulare, però, non lo aveva mai consegnato e si era reso irreperibile.