Sicurezza stradale

Crescentino: al volante con la patente del fratello

A finire nei guai stato un cittadino marocchino di 54 anni. . A tradirlo stato proprio il documento di guida

Patente di guida
Patente di guida (ANSA)

CRESCENTINO - Si mette al volante dell'auto della compagna, un'Alfa Romeo 147 e  incappato in un posto di controllo dei Carabinieri, al momento di esibire la patente mostra quella del fratello. A finire nei guai è stato un cittadino marocchino di 54 anni, di Crescentino. A tradirlo è stato proprio il documento di guida, di cui il familiare aveva denunciato lo smarrimento.