Sicurezza

Carabinieri: bloccato un ricercato per rapina

╚ un nomade che doveva ancora scontare due anni e dieci mesi di reclusione per una rapina commessa nel 2008

Carabinieri: bloccato un ricercato per rapina
Carabinieri: bloccato un ricercato per rapina (Shuttestock)

VERCELLI - Fermano un ubriaco al volante e scoprono che è un ricercato. Colpo grosso dei Carabinieri del Comando provinciale di Vercelli che, a Lozzolo, hanno intercettato una Volkswagen Tiguan. Insospettiti dal comportamento dell'automobilista, hanno deciso di bloccarla. L'uomo al volante aveva alzato palesemente il gomito e, alla richiesta dei militari dell'Arma di fornire la patente, ne ha mostrata una palesemente contraffatta.

PRECEDENTI PENALI - Ma non finisce qui. Identificato, si è scoperto che l'uomo, A.L., 34 anni, nomade di Asti, con pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, era ricercato. Su di lui, infatti, pendeva un mandato di carcerazione emesso dalla Procura di Piacenza: doveva ancora scontare due anni e dieci mesi di reclusione per una rapina commessa nel 2008. Il 34enne, oltre a essere arrestato, è stato anche denunciato per guida in stato di ebbrezza e ricettazione.