Cronaca

Crescentino piange la morte di Lepadatu Toader

L'uomo, di 50 anni, stato travolto da un'auto mentre rientrava a casa dal lavoro.

Una macchina e una bicicletta travolta
Una macchina e una bicicletta travolta (Shutterstock_ Photographee.eu)

CRESCENTINO - Dolore e sconcerto a Crescentino per la morte di Lepadatu Toader, il 50enne travolto da un pik up Nissan mentre stava tornando a casa in bicicletta. L'uomo, che viveva in paese con la famiglia, stava percorrendo, intorno alle 19, un tratto di strada particolarmente buio, che collega strada delle Grange a Casale, quando è avvenuto l'incidente, sulle cui cause stanno ancora indagando i carabinieri. Subito soccorso, per il 50enne non c'è stato nulla da fare. Inutili i tentativi di rianimarlo fatti dall'èquipe medica del 118.